SANITA' E BENESSERE ANIMALE: NUOVE DISPOSIZIONI NORMATIVE IN MATERIA DI IMPORT/EXPORT DEL CAVALLO

Torino, 9 maggio 2014

Da diversi anni è ormai entrato in vigore il Regolamento (CE) 1/2005 del 22 dicembre 2004 sulla protezione degli animali durante il trasporto e le operazioni correlate che modifica le direttive 64/432/CEE e 93/119/(CE) ed il Regolamento (CE) 1255/97. Il nuovo regolamento, coerentemente al principio fondamentale per cui gli animali non devono essere trasportati in condizioni tali da esporli a lesioni o sofferenze inutili e che si applica ai trasporti effettuati in relazione con un’attività economica degli animali vertebrati vivi, sia che si tratti di trasporti effettuati per conto proprio sia che si tratti di trasporti eseguiti per conto terzi si è reso necessario al fine di limitare il più possibile i lunghi viaggi che rappresentano la causa principale di maltrattamento degli animali trasportati. Per quanto concerne gli equidi tuttavia, il Ministero della Salute ha fornito ulteriori annotazioni inerenti il traporto di equidi privi di una connotazione commerciale poiché non rientravano nell’ambito della normativa sopracitata. Tutto ciò ha generato confusione tra glistakeholders ad ogni livello, pertanto il presente convegno si pone come evento formativo di elevato livello tecnico, per chiarire i dubbi normativi migliorando ed ottimizzando l’applicazione dei regolamenti in vigore.

Allegati: brochure

Atti del convegno:

barbero / brignolo / capobianco dondona / di trani / mina / paglialunga / vignetta

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa