LEPTOSPIROSI: MALATTIA RIEMERGENTE DI PUBBLICO INTERESSE

Asti, 17 aprile 2019

La leptospirosi è una zoonosi cosmopolita sostenuta da batteri della specie Leptospira interrogans sensu latu (ceppi patogeni), di cui si conoscono circa 230 sierovarianti patogene. È una malattia infettiva che colpisce molte specie di mammiferi domestici e selvatici che possono svolgere il ruolo di serbatoio o ospite accidentale ed eliminare nell’ambiente le leptospire attraverso l’urina. Le specie di interesse zootecnico più sensibili sono bovino e suino, mentre tra gli animali da compagnia, il cane è il più colpito ed è a rischio di sviluppo di forme gravi quali sindrome uremica e ittero-emorragica. La patologia ha assunto negli ultimi anni un andamento sempre più subdolo dovuto spesso ad una mancata diagnosi. Inoltre è stato riscontrato un preoccupante aumento di segnalazioni di focolai soprattutto nella specie bovina. Il corso si pone pertanto l’obiettivo di aggiornare il medico veterinario in relazione alla patologia e la situazione epidemiologica sia in animali da reddito che in animali da compagnia con riferimenti anche all’uomo.

Brochure

Atti del convegno:

d'incau / gennero I / gennero II / mori / ruocco

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa