L'IZSPLV E LA RICERCA CORRENTE. UN LAVORO DI SQUADRA CHE ACCRESCE IL PRESTIGIO DEL SISTEMA ITALIA

Videoconferenza, 27 novembre 2020

Nell’ultimo decennio la ricerca sanitaria italiana nel campo della medicina veterinaria ha raggiunto un grado elevato di qualità e concretezza, e questo è frutto del lavoro di squadra che si è realizzato tra il Ministero della Salute, il cui competente Dipartimento coordina, promuove e finanzia le ricerche, gli IZS e i Centri di Referenza Nazionale (CRN), che insieme all’ISS svolgono un’attività di ricerca strategica sviluppando nuovi percorsi diagnostici, perfezionando e implementando quelli già consolidati, standardizzando e validando i protocolli operativi ed epidemiologici nel campo della sicurezza alimentare, della salute e del benessere animale, o rientranti nei parametri del concetto ‘One Health’.
L’operato di alto livello prestazionale dell’IZSPLV, svolto in maniera capillare grazie anche alle sezioni diagnostiche territoriali, ha permesso al nostro sistema Paese di crescere dal punto di vista scientifico e di poter affrontare sistematicamente le problematiche emerse e, non ultimo, di inserirsi a pieno titolo nell’affascinante ed assolutamente attuale contesto della ricerca scientifica sulle malattie infettive nell'interfaccia uomo/animale.
Come di consueto gli ambiti di ricerca hanno spaziato tra la sicurezza alimentare, la sanità ed il benessere animale con un’attenzione particolare al contesto ambientale e di salute globale.
Alcune ricerche presentate hanno portato a pubblicazioni su riviste internazionali ad elevato Impact Factor, dando valore e comprovando ulteriormente il livello elevato raggiunto dalla ricerca presso il nostro Istituto.

LOCANDINA

PRESENTAZIONI:

esposito / romano / favole / battistini / berrone / razzuoli / desiato / torres

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa