Le nuove Frontiere dell’Oncologia Comparata

Convegno “Le nuove Frontiere dell’Oncologia Comparata”EVENTO ESTERNO / Convegno “Le nuove Frontiere dell’Oncologia Comparata” Fondazione Iniziative Zooprofilattiche, Auditorium Angelo Pecorelli - Via Istria 3/B , Brescia - 30 Marzo 2010

L’animale domestico condivide con l’uomo l’esposizione a fattori oncogeni esterni, legati all’ambiente e all’alimentazione.

Gli animali domestici possono essere considerati veri e propri indicatori biologici per l’uomo. La disciplina dell’Oncologia Comparata analizza i tumori degli animali per porli a confronto con quelli umani. Le patologie oncologiche che affliggono gli animali domestici sono in un certo senso analoghe a quelle che colpiscono l’uomo. I fattori che determinano l’insorgenza di queste neoplasie possono rappresentare un modello per le corrispondenti forme umane. Il comportamento biologico e molecolare delle neoplasie è comune all’uomo e all’animale, anche se la vita più breve di quest’ultimo fa si che i tempi di progressione della malattia siano accelerati. L’Oncologia comparata migliora le nostre conoscenze e ci permette di realizzare nuovi e moderni sistemi diagnostici.
Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa