BUONI E CATTVI. LA LOGICA DEI TEST DIAGNOSTICI

Mani_IMG_0464

Torino, 9 maggio 2012

La diagnosi non solo è una parte essenziale della pratica clinica, ma molti dei sistemi di sorveglianza attualmente in vigore si basano sulla applicazione di test diagnostici. Non stupisce perciò che molta della ricerca scientifica sia  dedicata allo sviluppo ed al miglioramento dei metodi di diagnosi. Il corso " Buoni e cattivi: la logica dei test diagnostici" si prefigge di affrontare le basi della valutazione dei test diagnostici in termini di validità e precisione. tale corso potrà inoltre essere una utile introduzione al corso "Stategic Application of Diagnostic Tests".

Allegati: brochure

 

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa