I TRATTAMENTI ORMONALI ILLECITI AL MICROSCOPIO

Immagine_11_settembre

Roma, 11 settembre 2012

L’esame istologico, una tra le strategie alternative agli esami chimici ufficiali che gli stati Membri dell’EU adottano per rilevare i trattamenti ormonali non autorizzati negli animali in produzione, rappresenta uno strumento diagnostico ormai consolidato presso la rete degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, e l’unico in grado di individuare l’effettiva prevalenza del problema. Il convegno si propone di illustrare al personale sanitario responsabile di tutta la catena di controllo degli illeciti i risultati dei 3 anni di monitoraggio nazionale con il metodo microscopico, le scelte strategiche per la sua applicazione laddove gli esami chimici non possano essere di ausilio e le esperienze pratiche delle Autorità che se ne avvalgono per svelare gli illeciti.

Allegati: brochure

Atti del convegno:

maurella / bozzetta / candela / helsdingen / barbarino   

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa