III CONVEGNO DEL CENTRO APISTICO REGIONALE. UN'ISTANTANEA SANITARIA DEL SETTORE APISTICO

Immagine_api

Asti, 23 ottobre 2012

Le maggiori difficoltà nel controllo delle malattie, il non sempre facile rapporto con il contesto agricolo ed ambientale in cui le api sono allevate e svolgono la loro importante funzione impollinatrice, la necessità di rispondere ad elevati standard qualitativi e di salubrità delle produzioni, impongono un aggiornamento sulle conoscenze derivanti dal monitoraggio e dalla ricerca in apicoltura come strumenti di conoscenza e di miglioramento.

In questo contesto si inserisce il III Convegno del Centro Apistico Regionale  destinato  a veterinari, chimici, biologi, agronomi, tecnici di laboratorio biomedico, della prevenzione e apistici. Durante l’incontro verranno presentati oltre agli aggiornamenti sull’evoluzione delle normative nazionali ed al piano di sorveglianza comunitaria, i risultati delle esperienze maturate in questi ultimi anni a contatto con il settore apistico, evidenziando come il lavoro delle api, degli apicoltori e dei ricercatori che si occupano di sanità animale e di sicurezza alimentare possa sempre più contribuire a mantenere intatto il binomio ape-ambiente.

Allegati: brochure

Atti del convegno:

floreano / mutinelli / maroni ponti / giacomelli / mogliotti 

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa