Home Formazione Archivio eventi
DALL'ALIMENTAZIONE NATURALE DEI BAMBINI ALLA TUTELA DELLA SALUTE E DELL'AMBIENTE

Torino, 23 maggio 2014

“Dall’alimentazione naturale dei bambini alla tutela della salute e dell’ambiente”: il convegno che si terrà presso la Sede centrale del nostro Istituto Zooprofilattico rappresenta un utile strumento per ricevere importanti aggiornamenti in tema di alimentazione dei bambini.Interverranno, come relatori, esperti in materia di alimentazione tra cui medici, docenti universitari, veterinari, chimici ed esponenti del Ministero della Salute che, in base alle diverse competenze, contribuiranno a fornire al pubblico un quadro completo ed interdisciplinare.Tra i temi trattati: alimenti per la prima infanzia, allergeni, alimenti e loro effetti sulla salute, l’alimentazione vegetariana e il consumo di cibi biologici nelle fasi giovanili. La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si richiede prenotazione a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Locandina

Atti del convegno:

fagioli / gentilini / santini / diaferia / manghisi / biglia / abete

 
LOTTA AGLI INSETTI VETTORI: ATTIVITA' NELL'AMBITO DEL PROGETTO REDLAV 2.1

Imperia, 26 maggio 2014

L’evento è organizzato dalla Sezione di Imperia e S.C. Neuroscienze dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Il seminario è destinato alle autorità pubbliche della Provincia di Imperia al fine di divulgare le attività che verranno promosse sul territorio di competenza durante gli anni 2014 – 2015 per la sensibilizzazione della popolazione alle problematiche connesse alle malattie trasmesse dalle zanzare. Il livello di attenzione verso le zoonosi trasmesse da vettori da parte delle Autorità sanitarie è notevolmente cresciuto negli ultimi decenni. Il coinvolgimento delle zanzare nella trasmissione di agenti patogeni non è più soltanto potenziale, ma è diventato una realtà con cui confrontarsi. Di qui l’importanza della conoscenza degli aspetti biologici ed ecologici dei vettori presenti sul nostro territorio. Verrà presentato il Progetto di Cooperazione Italia - Francia “REDLAV 2.1: Rete sostenibile transfrontaliera di disinfestazione e di lotta antivettoriale".

Allegati: brochure  

Cet évenement est organisé par la Sezione d'Imperia et la S.C. Neuroscienze de l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Le séminaire, destiné aux autorités publiques de la Province d'Imperia, a le but de presenter les activités qui seront menées sur le territoire provinciale et régionale durant les années 2014 – 2015, ayant pour objet la sensibilisation de la population locale par rapport aux problématiques liées à la diffusion des maladies transmises par les moustiques. Durant les dernières années, l'attention des autorités sur les zoonoses transmises par vecteurs a beaucoup augmenté de niveau. Le rôle des moustiques dans la transmission des agents patogènes en Italie et en Europe n'est pas uniquement potentiel, il s'agit par contre d'un phenomène réel qu'il faut affronter. Voici l'importance de connâitre la biologie et l'écologie des vecteurs présents sur notre territoire. Le projet de coopération transfrontalière Italie/France “REDLAV 2.1 “Réseau durable transfrontalier de démoustication et de lutte antivectorielle” sera donc presenté durant le séminaire.

fiche d'inscription

 
IL PROTOCOLLO TECNICO E LE LINEE GUIDA PER ANALISI DEL RISCHIO NELLA MICROBIOLOGIA DEGLI ALIMENTI...

Ed. 1 Asti, 22 maggio 2014 brochure

Atti del convegno: barbaro / gamaleri / civera / pairone griglio / zuccon gallina

Ed. 2 Torino, 12 giugno 2014 brochure

Il corso è articolato in una giornata con lezioni frontali e lavori di gruppo finalizzati a implementare l’efficacia e l’appropriatezza dell’attività di controllo ufficiale. L’obiettivo è, attraverso il confronto tra le diverse figure che operano nel SSN, l’armonizzazione delle azioni e l’uniformità delle metodologie operative applicate nella “sicurezza alimentare”. Il consolidamento delle conoscenze teoriche e pratiche verterà sulle parti considerate più rilevanti: appropriatezza del campionamento, accettazione del campione, aggiornamento delle metodiche analitiche applicate al controllo ufficiale degli alimenti, interpretazione dei risultati analitici, azioni dell’Autorità Competente a seguito di non conformità, importanza e trattamento del dato che genera informazione.

 

La partecipazione è su invito

 

 

 

 

 

 

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 45