U.O. Malattie emergenti

UO. MALATTIE EMERGENTI


L’Unità Operativa Malattie Emergenti svolge attività diagnostica nell’ambito del Piano Nazionale di prevenzione, sorveglianza e risposta alle Arbovirosi con la ricerca dei virus West Nile e Usutu nei culicidi vettori. Le attività di sorveglianza entomologica vengono condotte su catture attive di vettori in tutto il territorio piemontese al fine di rilevare la circolazione precoce di patogeni o vettori di nuova introduzione e fornire indicazioni per il controllo dei vettori in caso di emergenza sanitaria.
Svolge inoltre attività diagnostica su campioni entomologici per la ricerca di arbovirus quali Chikungunya, Toscana virus e altri Flaviviridae (Dengue, Zika) in caso di emergenza o approfondimenti.

Compiti

  • - Coordinamento e gestione delle attività diagnostica dei vettori di arbovirosi.
  • - Collaborazione nell'attuazione di piani di monitoraggio su zanzare e zecche in Piemonte e Liguria.
  • - Attività di ricerca nell’ambito delle malattie da vettore.
  • - Identificazione morfologica di specie di artropodi vettori (zecche).
  • - Consulenze telefoniche sui patogeni trasmessi da zecche.
  • - Sviluppo di nuove metodiche diagnostiche più sensibili, rapide e meno costose.
Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa