Enhancing Research for Africa Network ERFAN

 

È stato approvato ERFAN, il progetto di collaborazione Enhancing Research for Africa Network, tra Autorità Veterinarie dei paesi del Mediterraneo e del Sud Africa ed alcuni IIZZSS a cui partecipa anche il nostro Istituto. Il progetto è stato sottoscritto il 7 maggio tra l’OIE e IZS Abruzzo e Molise in qualità di coordinatore e coinvolge altri 4 IIZZSS rappresentati da IZS Sicilia, IZS Puglia e Basilicata, IZS del Mezzogiorno e IZS Piemonte Liguria e Valle d’ Aosta con i loro laboratori di riferimento e centri di eccellenza.

Obiettivo del progetto è quello di migliorare le performances dei servizi diagnostici di qualità relativi alle scienze veterinarie e di implementare l’attività di ricerca nei paesi in cui il progetto è attivo. Il progetto intende, infatti, sviluppare strategie e piani d’azione da attuare con Centri di eccellenza italiani, nei prossimi quattro anni di collaborazione, nei paesi africani coinvolti.

Il progetto è articolato in 7 gruppi di lavoro costituiti da benessere animale, One Health con focus su brucellosi tubercolosi e carbonchio, sicurezza alimentare, malattie da vettori, formazione veterinaria e le malattie spongiformi trasmissibili ( TSE) .

Esperti dell’Istituto di Torino sono coinvolti in questi gruppi di lavoro le cui attività saranno avviate ufficialmente nel prossimo autunno, quando in Botswana ci sarà il primo incontro operativo dei ricercatori e degli scienziati coinvolti nelle attività.

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa