Globicefalo spiaggiato a Imperia

 

Un esemplare di globicefalo femmina è stato rinvenuto spiaggiato a Imperia venerdì scorso (08 novembre). Dopo le segnalazioni del cetaceo ancora vivo, ma in difficoltà, del giorno precedente a Diano Marina, la carcassa è stata avvistata sulla spiaggia della Galeazza a Imperia e grazie all'intervento della Capitaneria di porto e dei Vigili del Fuoco è stato possibile recuperarla.

Ricercatori del C.ReDi.Ma. in collaborazione con ASL 1 Imperiese, Università di Genova, Costa Balenae e Istituto Thetys sono intervenuti per eseguire la necroscopia di questo raro esemplare. Si tratta del primo globicefalo spiaggiato in Provincia di Imperia negli ultimi 20 anni. L'animale lungo quasi 4 metri e di oltre 500 Kg di peso presentava uno stato di salute già compromesso, le cui cause sono da accertare. Ci vorrà circa un mese per avere i risultati delle indagini diagnostiche post mortem eseguite presso i laboratori del C.Re.Di.Ma. che andranno a completare il quadro della situazione sanitaria dei cetacei nel Mar Ligure nel 2019, in cui si contano già 18 cetacei spiaggiati.

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa