Home Formazione Archivio eventi APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO CE 2073/05 NELLA RISTORAZIONE: stato dell'arte, scenari e prospettive per la qualità del prodotto e la sicurezza del consumatore
APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO CE 2073/05 NELLA RISTORAZIONE: stato dell'arte, scenari e prospettive per la qualità del prodotto e la sicurezza del consumatore
Immagine_REG._207305

Torino, 21 settembre 2011

Il comparto agro-alimentare è il secondo settore produttivo del nostro paese, con circa il 15% del PIL: la filiera della ristorazione pubblica contribuisce a questo con 60 Miliardi di Euro di fatturato, 200.000 imprese e società di gestione e 20 Milioni di consumatori al giorno. La sicurezza alimentare è un pre-requisito per somministrare alimenti salubri e sicuri ai consumatori di ogni età, con riguardo ai “consumatori fragili” quali bambini, malati, anziani. A partire dal 2000, il tema della sicurezza alimentare, inasprito da nuove e complesse emergenze sanitarie, ha sollecitato la UE nella emanazione del Reg. CE 178/02, dei nuovi Regolamenti CE  definiti “Pacchetto Igiene 2004” e del Reg. CE 2073/05. In tali regolamenti, gli Operatori del Settore Alimentare (OSA) della ristorazione vengono chiamati a possedere nuove sensibilità, conoscenze e competenze, secondo i propri ruoli di responsabilità nella filiera. L’evento vuole offrire spunto di riflessione e confronto tra le diverse figure professionali coinvolte (OSA, Autorità Competente, Laboratori) al fine di analizzare punti di forza e di miglioramento del sistema di gestione della sicurezza alimentare nella ristorazione collettiva

Allegati: brochure

Iscrizioni chiuse

 

Atti del convegno:

andreis  /  bosca  /  giubilesi  /  falciola /  gulino  /  marcone  /  ercolini  /  grassi  /  lombardi